Ideazione logo • Spot • Promozione online e offline

Diverso

Il Comune di Oria ci ha commissionato una campagna di sensibilizzazione a seguito della vincita di un Bando Regionale finalizzato al potenziamento della raccolta differenziata.

  • Comune di Oria
  • Campagna di Sensibilizzazione
  • Ideazione logo / Spot / Promozione offline e online

  • gennaio 2016/gennaio 2017
  • Diverso
IMMAGINE COORDINATA
“Nulla si disperde. Tutto si trasforma”

L’ideazione del concept è partita da un Brain Storming sul temine “DIFFERENZIATO”: ciò che indica l’azione del differenziare i rifiuti tra loro è anche il processo a cui il rifiuto è sottoposto per, appunto, differenziarsi da ciò che era per diventare qualcosa di “Diverso”.
Procedendo su questo filone, è stato creato il logo e il Payoff ragionando appunto sulla trasformazione: un fattore da cui fisicamente non si può prescindere, poiché “niente si crea, tutto si Trasforma”. Perché il nostro cambiamento possa avere luogo, niente “deve essere disperso”: “Nulla di disperde. Tutto si trasforma”.

Promozione Offline
Il cambiamento si muove sulle tue gambe

La campagna di sensibilizzazione ha utilizzato anche dei supporti offline. Per evitare di produrre molto materiale cartaceo che sarebbe poi potuto andare disperso, abbiamo optato per una soluzione innovativa: la “Pubblicicletta”. Sono state acquistate 5 biciclette alle quali sono state montate delle piccole vele. Sui supporti sono state installate le grafiche relative alla campagna pubblicitaria, e le bici lasciate a disposizione per un servizio di mobilità sostenibile ad alcuni esercenti che hanno aderito all’iniziativa. La sensibilizzazione ha viaggiato sulle strade grazie alle gambe degli stessi cittadini, che compiendo una scelta di sostenibilità hanno contemporaneamente pubblicizzato l’iniziativa.

Spot
Smettere sé stessi non vuol dire smettere di vivere, ma cominciare a pensarsi nuovi

Il video realizzato per pubblicizzare l’iniziativa racconta la storia di una lattina, che smesso il suo uso, la sua ragione di esistere nell’essere utile, cerca di diventare qualcos’altro. Immaginando che l’oggetto possa avere desideri inespressi, in questo caso il desiderio di viaggiare, esso cerca una soluzione per assumere una nuova forma, ma senza cambiare sostanza. È proprio questa che gli permette di diventare altro, ed esaudire il suo sogno.
Lo spot è poi stato caricato e pubblicizzato attraverso la pagina social.

Project Photo Gallery